+49 89 30905290 Fissa un appuntamento online +49 89 30905290 info@drgeishauser.de Italiano It Deutsch De Русский Ru English En Fissa un appuntamento online

Comportamento dopo il trapianto di capelli

Raccomandazioni per il comportamento dopo un trapianto di capelli per mezzo della FUE

Informazioni per il paziente

Al fine di ottenere il miglior risultato estetico possibile dal vostro trapianto di capelli, vi chiediamo di tenere a mente i seguenti punti durante il periodo successivo all’intervento:

Farmaci pre- e post-operatori

Se necessario, si può prendere un leggero antidolorifico post-operatorio. Le spiegheremo il dosaggio e l’applicazione al momento dell’operazione. L’effetto antidolorifico si verifica circa 30 minuti dopo l’ingestione e contrasta anche il gonfiore e l’infiammazione.

Il giorno dell’operazione le verranno dati degli antibiotici che continuerà a prendere il secondo e terzo giorno post-operatorio.

Se non dovesse tollerare uno dei farmaci, saremo felici di raccomandarle un’alternativa durante la nostra consultazione.

Gonfiore

Per contrastare il gonfiore nella zona del trapianto, si può anche raffreddare la zona con un impacco freddo.

Assicurati di bere abbastanza liquidi, preferibilmente acqua o tè non zuccherato. In questo modo, i farmaci usati durante l’operazione, come i narcotici, vengono espulsi dal corpo più rapidamente.

Aumento della pressione sanguigna

Evitare l’aumento della pressione sanguigna nella zona della testa e la pressione sulla zona trapiantata

Al fine di contrastare un aumento della pressione sanguigna nella zona della testa e quindi un possibile disordine di sanguinamento post-operatorio e di guarigione della ferita, vi chiediamo di evitare i seguenti punti, soprattutto nei primi sette giorni durante la fase di rifissazione dei trapianti di capelli:

  • Urlando
  • Tosse forte
  • Piegarsi e abbassare la testa

Sport

  • Indossare abiti con un taglio di testa stretto
  • Indossare un copricapo
  • Sport o lavoro fisicamente pesante o sollevamento di oggetti pesanti
  • Si prega inoltre di evitare di soggiornare in camere polverose o sporche

Posizione di riposo

Durante la prima settimana dopo il trapianto di capelli FUE, si dovrebbe dormire preferibilmente sulla schiena e, se possibile, in una posizione del corpo superiore elevata di circa 30 gradi. Un cuscino per il collo sostiene la posizione elevata del sonno ed evita il contatto con gli innesti di capelli, che potrebbe portare all’allentamento degli innesti.

Perdita di sangue dopo il trattamento

Durante la prima notte dopo un trattamento FUE, è possibile che un po’ di sangue esca dalla zona dell’innesto o del donatore. L’imbottitura che ricevete da noi può evitare di sporcare la biancheria da letto.

Docce

Subito dopo il trattamento si può fare la doccia come al solito. La testa, specialmente la zona del trapianto di capelli, non deve entrare in contatto con l’acqua. Inoltre, non si dovrebbe fare una doccia troppo lunga o troppo calda, poiché il vapore acqueo risultante può avere un effetto negativo sulla guarigione della ferita.

Cura dei capelli

Si prega di non toccare o pettinare la zona del trapianto per i primi tre giorni dopo la rimozione della medicazione nel nostro studio. Questo potrebbe causare il distacco dei capelli trapiantati dal cuoio capelluto. Al di fuori dell’area del trapianto, puoi pettinare i tuoi capelli come al solito.

Si prega di astenersi dai prodotti per la cura e lo styling dei capelli, così come dalle visite in sauna o solarium, dalla luce diretta del sole o dal nuoto per quattro settimane. Questo potrebbe promuovere l’essiccazione del cuoio capelluto e ritardare il processo di guarigione. Si prega di non usare l’asciugacapelli durante questo periodo o, se necessario, di impostare l’asciugacapelli sul livello di riscaldamento e di ventilazione più basso.

Lavaggio dei capelli

La prima volta si possono lavare i capelli 48 ore dopo l’operazione con uno shampoo delicato e neutro. Saremo lieti di raccomandare un prodotto adatto per questo. Lo shampoo viene applicato alla zona del trapianto con un’attenta tamponatura. Evitare qualsiasi sfregamento, poiché questo potrebbe allentare i capelli trapiantati. Durante il primo shampoo, lasciare lo shampoo nei capelli per circa 30 minuti e poi risciacquare delicatamente con acqua tiepida da davanti a dietro. Poi tamponare delicatamente l’area dell’innesto con un asciugamano. Lavare l’area donatrice degli innesti di capelli con lo stesso shampoo usato per l’area donatrice. Qui si può massaggiare accuratamente lo shampoo per due minuti. Poi applicare una lozione su tutta la zona dei capelli e lasciarla in posa per circa 20 minuti. Eseguirete questa procedura una volta al giorno per dieci giorni. Quattro settimane dopo il trattamento FUE puoi lavare e acconciare i tuoi capelli come al solito.

Croste

Le croste cadono per lo più da sole dal settimo al decimo giorno. Se non cadono da soli, potete aiutarli strofinandoli attentamente da davanti a dietro. Siete invitati a venire nei nostri studi a Monaco o a Grünwald per questo. Tuttavia, non bisogna rimuovere le croste con troppa forza, perché questo potrebbe danneggiare gli innesti. Tutte le croste devono essere cadute al più tardi il 15° giorno, altrimenti c’è il rischio di danneggiare gli innesti.

Perdita di capelli

Con le croste cadono anche alcuni capelli. Le radici dei capelli sono indebolite dal trapianto e dall’associata mancanza di ossigeno. Questo è un processo naturale e non c’è motivo di preoccuparsi perché le radici dei capelli sono solo temporaneamente indebolite. Dopo cinque o sei mesi, i capelli sottili e poi forti ricresceranno in queste aree. In rari casi, i capelli sul bordo dell’area del trapianto possono anche cadere. Anche questi ricrescono, prima fini e sottili e poi forti.

Perdita di capelli-shock

Lo shock da perdita di capelli colpisce solo una piccola parte dei nostri pazienti. Questo provoca la perdita dei capelli rimanenti. Tuttavia, questi ricrescono con i capelli trapiantati nel corso di cinque o sei mesi. Tuttavia, le radici dei capelli che sono già alla fine del loro ciclo di vita possono essere perse per sempre. Questo non influisce necessariamente sul risultato finale, dato che viene già preso in considerazione durante il trattamento.

Prurito

Alcuni pazienti sperimentano il prurito durante il processo di guarigione. Questo non è un motivo di preoccupazione. Tuttavia, per non mettere in pericolo il risultato del trapianto di capelli, non bisogna grattarsi, soprattutto nella zona ricevente, perché questo può tirare fuori gli innesti trapiantati. Il raffreddamento spesso aiuta contro il prurito.

Irritazione delle ghiandole sebacee

Tre mesi dopo il trattamento FUE, può verificarsi un’irritazione delle ghiandole sebacee e piccoli brufoli possono diventare visibili. Questa è anche una parte innocua della crescita dei capelli – i nuovi capelli trovano la loro via d’uscita. Se l’irritazione ti infastidisce troppo, puoi applicare un impacco caldo per qualche minuto più volte al giorno per lenire le zone colpite.

Ipersensibilità

ipersensibilità (iperestesia) del cuoio capelluto

In alcuni casi dopo una FUE, può verificarsi un’iperestesia del cuoio capelluto. Questo può assumere la forma di una maggiore sensibilità del cuoio capelluto o, in rari casi, di un’irritazione del tessuto nervoso.

Guarigione della ferita e primi risultati visibili

La guarigione della ferita è di solito completata dopo tre o quattro settimane. Dopo di che, puoi lavare i capelli e caricare come al solito.

Si può vedere il primo risultato del trapianto di capelli FUE dopo cinque o sei mesi, quando i primi capelli fini ricrescono. Dopo circa 12-18 mesi si può osservare la ricrescita di nuovi capelli forti.

Infine, ma non meno importante, per la vostra sicurezza, vi ricordiamo ancora una volta di non guidare subito dopo l’operazione!

Se avete altre domande o suggerimenti, non esitate a contattarci.

Il team dello studio PD Dr. Geishauser le augura una buona guarigione!

IMPORTANTE: In qualsiasi momento potete contattarci con domande – via Skype – email – whatsapp – facetime – telefono – fax – o in qualsiasi momento con una visita ai nostri uffici.

    Appuntamento online ora

    Garantiamo il più alto livello di sicurezza e riservatezza I suoi dati saranno utilizzati solo per elaborare la sua prenotazione dell'appuntamento. I suoi dati saranno trattati in modo confidenziale e non saranno trasmessi a terzi.